Vaso Assteas il Secondo Ritrovamento

Vaso Assteas il Secondo Ritrovamento
Secondo vaso Assteas ritrovato 1

Questa è la seconda, meravigliosa opera di Assteas ritrovata a Sant’Agata dei Goti – Benevento, nel cuore del Sannio.

Anzi più precisamente a Saticola, la città sannita a pochi chilometri dal borgo.

In questo caso non ci troviamo difronte ad un cratere ma un vaso raffigurante Cadmo, l’eccezionale re di Tebe, musicista, pensatore, viaggiatore, ma anche coraggioso avversario del drago, fratello della principessa Europa, mentre uccide il serpente-drago dal quale, seminando i denti, nasceranno gli Sparti, amici che lo aiuteranno a fondare Tebe.
Ancora un ritrovamento straordinario nel nostro Sannio: il Vaso di Assteas!

È il 19 marzo 2016, nella Chiesa di San Francesco a Sant’Agata de Goti,  la data scelta per l’evento-mostra la “Stirpe di draghi”, dove sarà presentato il secondo vaso creato dal maestro Assteas per i Sanniti di Saticola.

 

Translate »